mercoledì, 26 luglio, 2017
Home / Credito al Consumo / Prestiti Cambializzati 2017: le migliori proposte

Prestiti Cambializzati 2017: le migliori proposte

Sappiamo che i prestiti con cambiali sono una delle tendenze in crescita, vuoi per la sempre maggiore difficoltà oggettiva nell’ottenere un finanziamento, vuoi perché c’è sempre bisogno di denaro e la firma di cambiali rappresenta una delle garanzie più accettate quando si parla di prestiti per cattivi pagatori, fatto sta che la richiesta di prestiti cambializzati è in aumento.

Migliori offerte di prestiti cambializzati per il 2017

In questo articolo andiamo ad aggiornare, di volta in volta che ci saranno, le migliori offerte di prestiti cambializzati per il 2017 e il 2018.

TassoImporto
SuperMoneyDal 6%Fino a 60.000 €Preventivo Gratis »
IBL Banca6,20%Fino a 75.000 €Preventivo Gratis »
Il ComparatoreDal 6,5%Fino a 60.000 €Preventivo Gratis »
Si PrestitoFino al 10%Fino a 60.000 €Preventivo Gratis »
Signor PrestitoFino al 10%Fino a 30.000 €Preventivo Gratis »

Signor Prestito, finanziamenti per cattivi pagatori

Signor Prestito è una delle agenzie finanziarie in Italia con le quali poter avere finanziamenti per cattivi pagatori senza particolari problemi, sia per i dipendenti che per gli autonomi. SP (acronimo del nome di quest’agenzia) è richiedibile anche dai giovani e dai pensionati, importi anche fino a 30.000 euro.

SiPrestito, anche per cattivi pagatori

Con SiPrestito potrai trovare il miglior prestito per le tue esigenze, anche se sei stato segnalato come un cattivo pagatore. La caratteristica di questo finanziamento è che ti permette di avere delle piccole rate e fino a 60.000 euro, molto interessante anche per chi cerca importi di grande entità per far fronte a spese importanti.

Prestiti Cambializzati King Prestiti

King Prestiti, società finanziaria con sede a Palermo, propone anche per il 2017 la possibilità a dipendenti e pensionati di poter accedere ad un prestito con cambiali.

Sono accettati tutti i cattivi pagatori, mentre non lo sono i protestati.

Cessione del quinto per cattivi pagatori e protestati

Gli importi proposti vanno da un minimo di 2.000 euro e fino a 31.000 euro, la durata di rimborso va da 24 a 120 mesi.

King Prestiti richiede le visure delle banche dati CRIF, CTC, Experian, Centrale rischi e la visura protesti. Si possono tutte richiedere in maniera autonoma oppure, se si preferisce, si può far fare tutto alla società finanziaria al costo (per il 2017) di 50 euro.

Prestiti Cambializzati Easymoney Brescia

Soluzioni di finanziamento ideate, tra gli altri, anche per chi è stato segnalato come cattivo pagatore e ha bisogno di firmare delle cambiali per poter ottenere credito.

Prestiti Cambializzati Master Finanziamenti, Roma

Un’altra agenzia che si concentra sul locale, Master Finanziamenti permette di avere da 2.000 a 8.000 euro da restituire entro 24 mesi.

KreditLife

Consulente creditizio iscritto nell’elenco OAM, propone anche soluzioni di prestito cambializzato in cui il rimborso delle rate avviene tramite pagamento di importi mensili fissi.

Per poter effettiare il rimborso è sufficiente andare, ogni mese, presso la banca ove le cambiali sono appoggiate (che non deve essere necessariamente l’istituto di credito personale del debitore) e effettuarne il pagamento.

I destinatari di questo prestito cambializzato sono tutti i dipendenti. L’erogazione può avvenire:

  • tramite assegno circolare intestato al richiedente
  • tramite accredito con bonifico sul conto corrente bancario

Le sole garanzie richieste sono la capacità di reddito del richiedente e un garante.

Tutto sui prestiti cambializzati

Il prestito con cambiali è una soluzione vantaggiosa per chi ha impossibilità di accedere (per qualunque motivo) ai classici prestiti personali.

La cambiale è la vera “protagonista” di questo finanziamento, che viene firmata a mo’ di garanzia dello stesso.

Come abbiamo affrontato nella nostra guida ai prestiti con cambiali, oppure anche parlando di prestiti veloci con cambiali e di prestiti con cambiali senza busta paga, bisogna stare attenti ai costi extra di questa soluzione prima di farne effettivamente richiesta.

Da tenere a mente, infatti, è che la cambiale ha un bollo che deve essere pagato, e che ovviamente va ad aumentare la spesa finale a carico del richiedente.

Inoltre, considerando che la necessità di firmare una cambiale la si ha se si sono avuti problemi di credito in passato (ad esempio se si è stati segnalati come cattivi pagatori), i rischi per la banca e per la finanziaria aumentano, dunque è possibile che anche i tassi di interesse applicati al prestito siano più elevati della media.

In ogni caso, come sempre, la miglior “arma” a disposizione è il confronto dei preventivi per trovare quello più conveniente in assoluto e poter chiedere un preventivo gratuito e senza impegno.

Come funzionano i prestiti cambializzati

Questi finanziamenti sono erogati con l’emissione di cambiali. In pratica, il titolo cambiario serve per garantire la solvibilità del debitore, che nel caso in cui non pagasse si vedrebbe pignorati dei beni di proprietà.

Le cambiali, applicate al prestito, hanno principalmente funzione di garanzia, ma possiamo vedere due tipologie di finanziamento cambializzato:

  • con una sola cambiale a garanzia, il cui importo è pari al totale del prestito. Le rate vengono pagate, come di consueto, tramite SEPA;
  • con tante cambiali quante sono le rate del prestito. In questo caso, ogni mese, si paga una cambiale e la stessa viene stralciata. Al termine delle cambiali, anche il rimborso del prestito sarà terminato.

Questi finanziamenti sono concessi con un tasso di interesse fisso e nel totale delle spese accessorie bisogna includere anche il costo del bollo.

Prestiti cambializzati senza busta paga

Nel caso in cui si fosse segnalati come cattivi pagatori e si fosse un lavoratore autonomo, le cambiali rappresentano la principale garanzia per l’ottenimento del prestito.

Se neanche ciò dovesse bastare, sarà necessario procedere con altre due tipologie di garanzie:

  • firma di un garante;
  • ipoteca su un immobile di proprietà.

Preventivo di prestiti cambializzati: a chi convengono?

I prestiti cambializzati sono utili indubbiamente per i cattivi pagatori lavoratori autonomi o comunque per coloro che non hanno garanzie sufficienti a poter fare domanda di prestito.

Da qualche mese a questa parte l’interesse degli utenti verso i prestiti cambializzati è cresciuto notevolmente, magari per il fatto che è sempre più difficile trovare credito senza offrire forti garanzie o vuoi anche perché si ha un contratto di lavoro a tempo determinato, che potrebbe trovare maggiori difficoltà nell’ottenimento di un finanziamento classico.

In definitiva, i prestiti con cambializzati sono una soluzione interessante, che interessa a sempre più persone.

Alternative ai prestiti e finanziamenti con le cambiali

Una delle domande che ci viene posta più di frequente dai nostri utenti è “ho bisogno di un prestito cambializzato, ma non posso averlo, come faccio?“. Le possibilità, come abbiamo visto, sono numerose perché ci sono anche diverse società finanziarie che propongono soluzioni più o meno convenienti. Nonostante questo non tutti riescono ad ottenere questa tipologia di prestito, e allora bisognerebbe pensare a delle alternative, come ad esempio i prestiti Postepay.

Check Also

Prestito 30.000 euro Compass: quale scegliere e come averlo

Prestito 30.000 euro Compass: quale scegliere e come averlo

Compass propone prestiti fino a 30.000 euro: come poterli avere? Consigli e suggerimenti per ottenere prestiti fino a 30.000 euro con questa società finanziaria.

30 comments

  1. Ho bisogno di un prestito con cambiali mi potete aiutare grazie.

    • Salve Giuseppe, noi non forniamo direttamente prestiti, ma informazioni sul settore. Se ci dà qualche informazione in più (il suo lavoro, la zona in cui vive, l’età) possiamo magari indirizzarla verso una finanziaria piuttosto che un’altra.
      Grazie.

    • Debora, provincia di Torino, segnalata al CRIF, non riesco più a pagare le rate, ho bisogno urgente prestito con cambiali di 15/20 mila euro, potete aiutarmi?

  2. Sono un dipendente a tempo indeterminato ed ho necessità urgente di un prestito di 4000€. Posso richiedere solo questo tipo di prestito perché segnalato in CRIF ma non protestato o pignorato. Ho già in busta paga detrazione per CQS iniziata da Giugno 2015. Potete aiutarmi od indirizzarmi. Vi ringrazio in anticipo.

    • Salve Massimo, è possibile chiedere due prestiti, ovvero un nuovo finanziamento quando se ne ha uno già in corso (http://mondo-prestiti.it/chiedere-due-prestiti/).
      La miglior cosa che potrebbe fare è chiedere, magari direttamente presso la banca o la finanziaria dove ha già accesa la cessione del quinto in quanto è già cliente e la conoscono già, se è possibile avere un secondo prestito oppure una “ricarica” sul primo finanziamento. A volte (e a determinate condizioni) è possibile averla.

  3. Ciao, io non ho una busta paga (sono lavoratore autonomo). Posso fare domanda di prestiti con le cambiali? C’è qualche garanzia che devo per forza avere? Grazie in anticipo

    • Salve Marco, come lavoratore autonomo può sicuramente fare domanda di prestiti con cambiali. Relativamente alle garanzie, sicuramente la presenza della dichiarazione dei redditi è fondamentale, poi potrebbe aiutare anche avere un garante e il possesso di beni di proprietà.
      Questi ultimi, in maniera particolare, possono essere molto utili in quanto sarebbero quelli su cui la finanziaria andrebbe a rifarsi in caso di problematiche e mancati pagamenti.

  4. Cerco prestito con cambiali, sono dipendente di 35 anni presso ditta di Milano, lavoro come segretaria. Non ho altri prestiti in corso al momento (ne avevo uno per l’auto fino all’anno scorso poi l’ho finito di pagare senza problemi), mai stata segnalata al CRIF come cattiva pagatrice. Potete aiutarmi grazie? Potete magari indirizzarmi verso qualcuno che offre prestiti cambiali?

  5. sono a capo di un’impresa agricola, posso chiedere dei prestiti cambializzati? ci sono cose da sapere prima di fare domanda per evitare di essere rifiutata? grazie 🙂

    • Buongiorno Giada, in quanto titolare di un’impresa può chiedere prestiti con cambiali. Non ci sono particolari cose da sapere o da avere, se non il modello unico e magari delle garanzie.
      Prima di fare domanda, in ogni caso, le consigliamo di parlare con più di una banca per chiedere eventuali necessità e minimizzare così i rischi di un rifiuto.
      Saluti.

  6. CERCO PRESTITO CAMBIALIZZATO O IPOTECARIO HO 2 APPARTAMENTI UNO DI 110 M E UN’ALTRO DI 160 M SONO IMPIEGATO STATALE E’ HO 2 CESSIONI DEL QUINTO E SONO SEGNALATO COME CATTIVO PAGATORE NON PROTESTATO, SAPETE DIRMI CHI POTREBBE CONCEDERMI UN PRESTITO DI €5000 PER POTER RIENTRARE.
    NON RIESCO A METTERMI IN CONTATTO CON LA KING – E LA MASTER FINANZIAMENTI MI HA DETTO IL 20 DICEMBRE CHE PER ORA I PRESTITI CAMBIALIZZATI NE PASSANO 1 SU 10 .
    POTETE DARMI QUALCHE FINANZIARIA CHE POSSA AIUTARMI

  7. Avrei bisogno di un prestito di 8000 euro con cambiali, urgentissimo grazie.

  8. Buongiorno, sono un lavoratore autonomo cattivo pagatore, vorrei trovare un prestito cambializzato, per uscire dalla situazione che sto passando adesso ma non so dove chiedere. Io abito a Torino, grazie

  9. salve tempo indeterminato. zona este. segnalata crif. 2000 € solo con cambiali e mia firma senza garante. potete aiutarmi?

  10. Salve, sono segnalato al CRIF, vorrei un prestito cambializzato da 5.000 euro, lavoro come dipendente in una azienda dal 2013, contratto a tempo indeterminato con reddito 1100 euro, grazie.

  11. Salve sono una negoziante di Ravenna con segnalazione al crif ma in mano la liberatoria della finanziaria che l ha fatta. Purtroppo l attività l ho aperta da un anno per cui il mio reddito è in negativo. Per qs motivo faccio difficoltà a trovare prestiti. Vorrei chiedere un finanziamento cambializzato a chi mi devo rivolgere? Grazie

    • Salve Sonia, la miglior soluzione sarebbe di rivolgersi ad una banca o ad una finanziaria della sua città, spiegando nel dettaglio al sua situazione.
      Saluti.

  12. salve, mi chiamo rosario, ho bisogno urgentemente di un prestito di 10.000,00 euro, ho un lavoro a tempo indeterminato, lavoro dal 1991, in busta ho una cessione non rinnovabile e una delega anchessa non rinnovabile, ed una iscrizione al crif, a chi mi posso rivolgere per un cambializzato?

  13. Avrei bisogno di 6000€ pagamento con cambiali per arredamento. Ho una pensione di 1250€ al mese, potete aiutarmi per favore?

  14. Salve avrei bisogno di un prestito cambializzato abito in provincia di Treviso.

  15. Ciao vorrei sapere chi fa ancora prestiti cambializzati in lombardia provincia LECCO SONDRIO MILANO COMO BERGAMO MONZA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *