venerdì, 19 gennaio, 2018
Home / Credito al Consumo / Prestiti Senza Busta Paga Findomestic

Prestiti Senza Busta Paga Findomestic

Prestiti senza busta paga Findomestic, soluzioni ideali per chi non ha il vantaggio di una busta paga, ma comunque ha un reddito dimostrabile per poter ottenere un finanziamento per varie finalità.

Se cerchi dei prestiti senza busta paga, Findomestic, una delle società finanziarie più in vista in Italia, ha tantissime soluzioni pensate appositamente: prestiti personali, prestiti per acquistare auto o moto, prestiti per arredare una casa o un ufficioprestiti viaggi e vacanze, la lista potrebbe ancora continuare.

Per ognuna di queste soluzioni è possibile fare domanda anche senza bisogno di avere una busta paga che possa fungere da garanzia, la condizione fondamentale è, come detto prima, avere un reddito dimostrabile, anche da lavoro autonomo.

Findomestic e i PRESTITI SENZA BUSTA PAGA

Come chiaramente indicato nella sezione relativa alle domande frequenti sul sito ufficiale alla voce “Quali sono i documenti necessari per fare richiesta di prestito online?”, nell’elenco dei documenti di reddito è riportato chiaramente anche l’F24 e viene specificato che si tratta di una documentazione che possono presentare i liberi professionisti. [1]

Prestiti per LIBERI PROFESSIONISTI ed AUTONOMI

Liberi professionisti ed autonomi vengono spesso equiparati in fase di richiesta di prestito. Quale che sia il lavoro che tu svolga da autonomo non ha importanza, la cosa fondamentale per poter fare domanda di prestito senza busta paga con Findomestic è quello di avere un reddito dimostrabile.

Prestiti per ARTIGIANI

Gli artigiani sono spesso considerati come una categoria a parte e si sente parlare di “prestiti per artigiani” o di “agevolazioni per artigiani”. Findomestic, in questo caso, non fa alcuna differenza di condizioni di prestito tra liberi professionisti, autonomi in generale e artigiani.

Cos’è il REDDITO DIMOSTRABILE?

Con il termine “reddito dimostrabile” si intende un’entrata mensile o comunque periodica con la quale poter fornire la garanzia, in questo caso, di restituire il prestito.

Il principale reddito dimostrabile per gli autonomi, liberi professionisti ed artigiani è quello derivante dal lavoro autonomo.

Un’altra tipologia di entrata mensile equiparabile al reddito da lavoro e quindi assimilabile come reddito dimostrabile è l’affitto mensile di una proprietà (casa, ufficio o capannone, ad esempio).

Per poter essere dimostrabile, un reddito deve dunque essere “dichiarato” (o “denunciato”) ed inserito in dichiarazione dei redditi per pagarci le tasse.

Prestiti AUTONOMI Findomestic, le finalità

Quando si parla di finalità Findomestic offre praticamente un “mondo”:

Per poterne sapere di più e chiedere un preventivo prestiti senza impegno puoi seguire questo link.

[1] findomestic.it

Check Also

Prestiti Banca Intesa Sanpaolo: Recensione e Giudizi 2017 – 2018

Prima di affidarsi completamente ad un istituto di credito è normale voler ottenere più informazioni. In questa pagina vediamo Recensione e Giudizi 2017 - 2018 sui prestiti offerti da Banca Intesa Sanpaolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *