venerdì, 27 aprile, 2018
Home / Credito al Consumo / Smartika: le statistiche di giugno 2015

Smartika: le statistiche di giugno 2015

Smartika, una delle società finanziarie più in vista nel mondo dei prestiti tra privati, ha pubblicato le sue statistiche per quanto riguarda i prestiti concessi a giugno 2015.

Le classi a maggior rischio hanno avuto più denaro

Non è dato sapere il numero di richieste ottenute per ciascuna classe di rischio (ma sarebbe un dato interessante), mentre vediamo che i prestiti erogati alle classi di rischio più alte, ovvero “C” e “K”, sono stati nettamente maggiori rispetto a quelle delle classi di rischio più basse.

Ecco il dettaglio, classe per classe:

  • Classe “A+”, 7 richieste (2 a 12 mesi, 2 a 24 mesi, 1 a 36 mesi, 2 a 48 mesi)
  • Classe “A”, 9 richieste (4 a 12 mesi, 3 a 24 mesi, 0 a 36 mesi, 2 a 48 mesi)
  • Classe “B”, 22 richieste (4 a 12 mesi, 5 a 24 mesi, 8 a 36 mesi, 5 a 48 mesi)
  • Classe “C”, 35 richieste (7 a 12 mesi, 9 a 24 mesi, 12 a 36 mesi, 7 a 48 mesi)
  • Classe “K”, 17 richieste (2 a 12 mesi, 10 a 24 mesi, 5 a 36 mesi, 0 a 48 mesi)

La somma delle richieste fatte da debitori di classi “C” e “K” (54 in totale) è più alta della somma delle altre tre classi (36 in totale).

Questo potrebbe far pensare che a rivolgersi ai prestiti tra privati siano prevalentemente coloro che, avendo delle classi di credito più alte, possono avere delle difficoltà nell’accedere al classico prestito bancario. Certo, avere delle statistiche di un solo mese può essere in questo senso fuorviante, dunque prima di trarre conclusioni affrettate ci riserviamo di attendere le statistiche dei prossimi mesi.

In totale, i fondi erogati a giugno sono stati 347,590 euro su 90 richieste complessive (una media di poco superiore a 3.850 euro per richiesta).

Il TAN minimo corrisposto è stato del 3,35% (classe A+ 12 mesi) mentre quello massimo è stato del 5,46% (classe A 48 mesi).

Il TAEG minimo corrisposto è stato del 6,52% (classe A+ 36 mesi) mentre quello massimo è stato del 14,02% (classe K 12 mesi).

Leggi la nostra guida al TAN e TAEG e il testo sulle 9 cose da sapere su TAN e TAEG.

I primi 5 prestiti in classifica (per importi) sono stati:

  1. classe C 36 mesi, € 54.670,00
  2. classe B 36 mesi, € 50.980,00
  3. classe C 48 mesi, € 36.550,00
  4. classe C 24 mesi, € 32.560,00
  5. classe K 24 mesi, € 30.850,00

In totale, gli interessi corrisposti sono stati pari a 26.305,39 € .

Per chi volesse leggere, riga per riga, tutti i dati statistici di Smartika per il mese di giugno

prestiti-tra-privati

link al file PDF.

Check Also

Prestiti Banca Intesa Sanpaolo: Recensione e Giudizi 2017 – 2018

Prima di affidarsi completamente ad un istituto di credito è normale voler ottenere più informazioni. In questa pagina vediamo Recensione e Giudizi 2017 - 2018 sui prestiti offerti da Banca Intesa Sanpaolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *