domenica, 22 ottobre, 2017
Home / Prestiti cambializzati, guida 2018 / Prestiti Cambializzati Senza Busta Paga e Senza Garanzie: come averli nel 2108?

Prestiti Cambializzati Senza Busta Paga e Senza Garanzie: come averli nel 2108?

Di prestiti con cbiali ci siamo già occupati nella guida dedicata, oggi approfondiamo l’argomento dei prestiti cambializzati senza busta paga, che interessa a chi non ha un lavoro da dipendente (dunque non ha una busta paga) ma cerca, in ogni caso, un finanziamento garantito da un titolo cambiario.

Chi può richiedere i prestiti cambializzati senza busta paga

Tutti coloro che hanno un lavoro autonomo possono farlo. La cosa fondamentale è avere un’entrata mensile fissa con cui poter garantire il rimborso costante delle rate del finanziamento.

Sono prestiti anche per chi è disoccupato?

No, chi non ha un lavoro non riuscirà ad ottenere un prestito con cambiali perché viene a mancare il presupposto fondamentale per ottenere un finanziamento: una posizione lavorativa.

Se sei disoccupato e alla ricerca di un finanziamento ti invitiamo ad approfondire l’argomento sui prestiti per disoccupati e sui prestiti per disoccupati senza garante.

C’è bisogno di un garante?

La cambiale è già, di per sé, una garanzia (se non si paga il prestito la cambiale diventa esecutiva e la banca può rientrare in possesso di quanto gli spetta), nonostante questo si richiedono spesso delle ulteriori garanzie che possiamo distinguere in tre tipologie:

  • firma di un garante
  • ipoteca su un immobile di proprietà
  • un’altra entrata fissa mensile (ad esempio l’affitto di un immobile di proprietà)

Analizziamo una per una queste tre possibilità.

La firma di un garante

E’ probabilmente una delle garanzie più diffuse per riuscire ad ottenere dei prestiti con cambiali senza busta paga.

In sostanza c’è un garante che firma come tale e si impegna a rimborsare il prestito nel caso in cui il debitore principale (cioè colui che ha fatto domanda di finanziamento) non provvede.

Non tutti i garanti sono uguali di fronte alle banche, però.

Per saperne di più su questa figura e per farci le tue domande in merito ti invitiamo a visitare la pagina sul garante del prestito.

Ipoteca su un immobile di proprietà

Se si ha un immobile di cui si è proprietari lo si può offrire come garanzia e, nel caso di mancato pagamento delle rate, la banca potrà rifarsi su di esso imponendone la vendita.

E’ la classica garanzia che viene fornita anche con un mutuo casa.

Un’altra entrata fissa mensile

Affittare un immobile di proprietà, oppure avere un’altra entrata fissa ogni mese (purché sia documentata) sono altre due garanzie che un istituto di credito può prendere in considerazione dal momento in cui valuta la domanda di un prestito.

Prestiti con cambiali senza busta paga e senza garante

E’ il caso estremo di prestiti con cambiali: ovvero il non avere una busta paga e neanche la possibilità di fornire delle garanzie come quelle che abbiamo visto sopra.

In questo caso riuscire o meno ad ottenere un finanziamento dipende spesso dall’importo dello stesso e da quanti beni mobili ed immobili in generale si posseggono.

Il punto fondamentale è che se il finanziamento non viene ripagato la banca farà diventare esecutive le cambiali e questo porterà al pignoramento dei beni in nostro possesso fino a che il loro importo non copra quello necessario per saldare il debito.

In conclusione

Concludendo possiamo dire che, sicuramente, i prestiti con cambiali senza busta paga e senza garanzie sono soluzioni che in tanti potrebbero voler sottoscrivere qualora si avesse davvero bisogno di denaro e non ci fossero altre possibilità.

Trovare un prestito del genere potrebbe non essere facile ma con un po’ di perseveranza si può riuscire ad avere la soluzione di cui si ha bisogno.

Check Also

Prestiti con Cambiali: domande frequenti

Informazioni e domande frequenti sui prestiti con le cambiali: risposte a tutti coloro che vogliono sapere tutto su questo tipo di finanziamento.

10 comments

  1. Ho bisogno di un prestito personale.

  2. Buongiorno, vorrei sapere dove poter chiedere prestiti cambializzati con garante. Grazie.

    • Mondo Prestiti

      Salve Antonella, grazie per la sua domanda. Il miglior modo per richiedere dei prestiti cambializzati con garante è quello di chiedere direttamente presso le banche e le società finanziarie della sua città, in maniera da poter esporre chiaramente il suo bisogno e mostrare in che maniera il garante potrebbe essere utile nella sua pratica di finanziamento.
      In sostanza, deve dimostrare che il garante lavora stabilmente, che ha un certo reddito e che egli (o ella) potrebbe permettersi di far fronte alle rate mensili nel caso di imprevisti.

  3. Mi SERVIREBBERO 10.000 euro, ho busta paga, PERÒ senza anticipi al momento della riscossione pago tutte le spese. Vedo che tutti dicono che si può anche facendo un accordo tramite banca o avvocato. Cosa devo pensare?

    • Salve Antonio, potrebbe magari spiegarci un po’ meglio la sua situazione? Si è rivolto già a delle banche o a delle finanziarie, e loro le hanno parlato dell’accordo tramite banca o avvocato?
      Molto dipende anche dalla sua situazione lavorativa, sulla quale ci ha detto che ha una busta paga: ma da quanto tempo lavora? Ha un contratto a tempo indeterminato o atipico?
      Ci sono varie situazioni ed ognuna è diversa dalle altre.
      Attendiamo un suo approfondimento, buona giornata.

  4. salve avrei bisogno di un prestito urgente non ho busta paga ma ho un immobile in fitto con contratto dimostrabile

  5. Ho urgentemente bisogno di € 2.00000 con cambiali sono casalinga chi può aiutarmi

  6. Ho bisogno di un prestito di 1000,00 euro × spese che rimborserò con 5 cambiali… Dove posso rivolgermi?
    Grazie saluti

  7. Salve avrei bisogno un prestito per aprire un ristorante, apertura imminente. Purtroppo ho speso tutto ed ora non riesco ad aprire, cosa posso fare non ho garanzie né alternativa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *