Home / Migliori Carte di Credito Revolving / Migliori carte di credito gratuite: carte gratis online

Migliori carte di credito gratuite: carte gratis online

Se vuoi sapere quali sono le migliori carte di credito gratuite per il 2021, in questo articolo abbiamo creato una lista delle più convenienti.

Si tratta di carte di credito a zero canone, come nel caso di Widiba (sito ufficiale), che dunque non prevedono nessun costo, né nessuna spesa da pagare.

Carte di credito gratuite, esistono davvero?

Ci sono diverse banche che propongono delle carte di credito gratuite.

Dovrai poi ovviamente verificare che si tratti realmente di una carta di credito senza spese, perché potrebbero esserci dei costi “nascosti” come l’estratto conto cartaceo, o il bollo annuale.

Carte gratuite come la carta Widiba (sito ufficiale) o la carta N26 (sito ufficiale) sono invece davvero a zero spese, per cui prova a dargli un’occhiata.

Prima di decidere quale carta di credito aprire, fai sempre un controllo sui fogli informativi disponibili in filiale o sul sito ufficiale, per leggere se effettivamente ci potrebbero essere delle spese che non hai ancora preso in considerazione.

Come funziona una carta di credito

Il funzionamento di una carta di credito è molto semplice: la banca ti dà una carta su cui ti “accredita” una certa somma massima (nota come plafond).

Potrai usare questa somma di denaro a tuo piacimento, anche per le spese di tutti i giorni, e se lo farai dovrai poi rimborsare alla banca la somma utilizzata (in questa maniera ricaricherai il plafond).

Recupera i Tuoi Soldi, Chiedi il Rimborso Cessione Quinto »

Il rimborso della somma può avvenire in due modi:

  • a saldo: entro una certa data dovrai pagare alla banca tutta la somma che hai usato, in una volta sola. In questo caso non pagherai nessun interesse e l’uso della carta sarà realmente a zero spese;
  • a rate: potrai decidere di rateizzare la somma spesa entro un certo numero di mesi. In questo caso, invece, dovrai pagare degli interessi sulla somma che hai speso e che stai rimborsando. E’ quello che accade con le carte di credito revolving.

Migliori carte di credito gratuite 2021

Ecco una lista delle migliori carte di credito gratuite al 100%.

Carta Blu American Express

Carta Blu American Express
Carta Blu American Express

La Carta Blu American Express (sito ufficiale) è una carta di credito gratuita ogni anno (rientrando nel periodo delle offerte previsto da American Express) che in più ti dà fino al 2% di cashback per i tuoi acquisti, accreditandoti il cashback sul tuo conto.

In più, se partecipi al cashback di Stato, puoi avere un ulteriore rimborso del 10% sulle tue spese.

Con la Carta Blu Amex puoi decidere se rimborsare a saldo a rate.

Per scoprire di più sulla carta Blu di American Express, puoi andare sul sito ufficiale.

Carta Verde American Express

Carta Verde American Express
Carta Verde American Express

La Carta Verde di American Express (sito ufficiale) è una delle carte di credito gratuite più iconiche di tutte.

Puoi averla gratis ogni anno se la usi per 3.600€ ogni 12 mesi.

Inoltre, avrai anche 100€ di sconto sui tuoi acquisti con la carta, e 1 punto Membership Rewards per ogni euro che spendi con la carta.

Per scoprire di più sulla carta Verde di AMEX, vai sul sito ufficiale.

Carta Widiba

Carta Widiba
Carta Widiba

La carta di pagamento Widiba (sito ufficiale) è gratuita e puoi usarla in ogni momento per effettuare pagamenti online, o nei negozi.

La carta Widiba prevede anche un servizio di sicurezza che ti avverte, tramite SMS, per ogni utilizzo della carta.

Hai inoltre la possibilità di prelevare gratis denaro contante dagli ATM in Italia e in Europa.

I massimali elevati, infine, ti permettono di far fronte ad ogni spesa che hai bisogno di fare.

Scopri la carta Widiba direttamente sul sito ufficiale.

Agos Pay Zero

Agos Pay Zero è una carta di credito senza spese e gratuita che potrai usare per dilazionare i tuoi acquisti a partire da 500 euro in 10 rate al massimo, gratis e senza spese aggiuntive.

Gli acquisti di importo unitario pari a superiore a 500€ potrai rimborsarli a rate in 10 rate senza interessi (TAN 0%).

Gli acquisti che farai, invece, di importo inferiore a 500€, sono soggetti a un TAN del 14% e un TAEG del 17,52%.

Di ogni carta di credito dovrai considerare:

  • plafond: è l’importo massimo che potrai spendere con quella carta in un dato mese. Superata quella somma, dovrai aspettare il prossimo mese prima di poterla usare nuovamente;
  • carta di credito a saldo: in questo caso ci si riferisce alla modalità di rimborso delle somme che avrai utilizzato. Solo se rimborserai a saldo le somme spese avrai una carta di credito gratuita(almeno per quello che riguarda gli interessi, perché le spese extra potrebbero sempre esserci.

Come richiedere una carta di credito gratuita

Per poter ottenere una carta di credito gratuita dovrai soddisfare i seguenti requisiti: