Prestito online con firma digitale

La richiesta di credito online ha molto velocizzato le pratiche standard di banche e Finanziarie; oggi con il Prestito online con firma digitale è ancora tutto più veloce e sicuro. Vediamo meglio di cosa si tratta e chi offre tale prestito.
Ads

Preventivo GRATIS e Senza Impegno

Chiedi Preventivo in 1 Minuto »

Sono ben lontani i tempi in cui, per ottenere un prestito, era necessario effettuare lunghe trafile burocratiche. Al giorno d’oggi, grazie alle nuove tecnologie, è possibile ottenere finanziamenti in tempi record attraverso l’utilizzo della firma digitale. Nell’articolo vediamo le caratteristiche del prestito online con firma digitale e le migliori banche e finanziarie che lo propongono.

Cos’è il prestito online con firma digitale?

Il prestito online con firma digitale, semplice da attuale e sicura sia per il creditore che per il debitore, consente di sottoscrivere finanziamenti rendendo molto più rapide le pratiche legali ad essi connessi.

Il tutto può essere svolto direttamente da casa, senza dover stampare o inviare alcun tipo di documento cartaceo. In questo modo, una volta apposta la firma digitale sul contratto, i soldi sono solitamente disponibili nel giro di poche ore.

Generalmente, per portare a termine la richiesta, ogni istituto bancario o finanziaria richiede diversi passaggi e procedure. Nonostante ciò, possiamo delineare a grandi linee quali sono i documenti solitamente richiesti per la procedura, ovvero:

  • coordinate bancarie a cui inviare il prestito
  • un documento d’identità in corso di validità
  • un numero telefonico presso cui inviare PIN e codici di sicurezza vari

Come appare ovvio, per dissipare ogni dubbio è buona prassi analizzare quali siano le richieste per ogni singolo istituto in grado di erogare tale servizio.

I prestiti completamente online con firma digitale sono sicuri?

A dispetto di quanto si possa pensare, la firma digitale garantisce un alto livello di sicurezza.

Senza scendere in tecnicismi superflui infatti, è bene sapere che per apporre la propria firma digitale è necessario essere dotati di due chiavi asimmetriche che, utilizzando due diversi canali, sono state fornite al titolare della firma.

Una di queste è definita privata, in quando è nota solo al soggetto coinvolto nella firma. L’altra è definita pubblica ed è utile al fine di convalidare l’autenticità della prima. Grazie a questo doppio passaggio è possibile garantire un livello di sicurezza decisamente maggiore rispetto a una firma manuale tradizionale.

Migliori banche e finanziarie che propongono prestiti con firma digitale

Fatte le doverose premesse, è bene passare al lato più pratico di questa formula avanzata di richiesta prestiti. Di seguito infatti, proponiamo una serie di banche e finanziarie tra le più famose e affidabili che propongono questo tipo di finanziamento.

Findomestic

Findomestic si è dimostrato un istituto all’avanguardia in questo settore, risultando tra le prime banche a proporre ai suoi clienti i prestiti online con firma digitale.

I prestiti erogati in tal modo sono disponibili per persone tra i 18 e i 75 anni, con reddito dimostrabile, titolari di un conto corrente nonché residenti in Italia.

Il prestito così erogato è gestibile al 100% online e senza fogli cartacei, nessun costo accessorio e un ottimo livello di flessibilità. L’importo che si può chiedere va dai 1.000 ai 60.000 euro. In poche parole, che si tratti di una ristrutturazione o di una qualunque spesa imprevista, quanto offerto da Findomestic risolve ogni tipo di problema economico.

Carrefour Banca

L’istituto bancario, Carrefour Banca, collegato alla celebre catena di supermercati, offre un servizio che, seppur in fase embrionale, permette di richiedere prestiti online. In tal senso, è possibile ottenere da 5.000 fino a 30.000 euro rimborsabili a rate da 24 a 120 mesi.

Che il soggetto sia dipendente, statale, privato, pensionato o lavoratore autonomo, il servizio appare come rapido e sicuro. Anche in questo caso, la cifra sembra particolarmente adatta per affrontare qualunque tipo di spesa inaspettata si possa profilare all’orizzonte.

PrestiPay

PrestiPay è un istituto specializzato in prestiti di tutti i tipi. Facente parte del gruppo Cassa Centrale Banca Credito Cooperativo Italiano, il cui nome è sinonimo di sicurezza e affidabilità nel settore, PrestiPay è una realtà che propone prestiti personali, cessioni del quinto e finanziamenti di vario genere.

Flessibilità, tassi competitivi e soluzioni personalizzati sono poi altre caratteristiche ormai legate in maniera indissolubile a questo marchio.

Hello Bank

Anche Hello Bank offre una formula di prestito online con firma digitale. Questo tipo di servizio, effettuato in collaborazione con Findomestic, permette a chiunque di poter realizzare i propri sogni grazie a prestiti flessibili e con tassi d’interesse concorrenziali. I prestiti richiesti possono raggiungere i 100.000 euro e le rate possono essere pagate automaticamente tramite conto corrente.

Come da prassi, per richiedere il finanziamento bastano appena pochi click. Di fatto basta entrare nella propria area riservata sulla piattaforma Hello Bank, caricare i documenti necessari e sottoscrivere il contratto con la fatidica firma digitale. Come già detto, per portare a termine la procedura è necessario avere sottomano un documento di identità, un attestato di reddito (busta paga o modello unico) e il codice fiscale.

Compass

Compass è una delle banche più avanzate quando si tratta di firme digitali. Grazie alla

Firma Elettronica Avanzata Remota, è possibile sottoscrivere un gran numero di documenti senza recarsi fisicamente nella sede più vicina.

Il prestito richiedibile a Compass varia dai 3.000 ai 30.000 euro, con rate che possono variare dai 175 ai 475 euro mensili (TAEG da 6,97% a 12,31%). Anche in questo caso si tratta di una delle entità più solide a livello nazionale per quanto riguarda l’erogazione di mutui e finanziamenti.

UBI Banca

Anche UBI Banca rientra nella cerchia di istituti che offrono questo genere di servizio online. Attraverso la piattaforma dedicata all’internet banking infatti, è possibile richiedere facilmente un prestito personale per una cifra variabile tra i 200 e i 20.000 euro.

Per effettuare questo genere di operazione è sufficiente inserire l’importo desiderato e la durata del finanziamento per ottenere i dati riguardanti la potenziale rata. Se il risultato soddisfa l’utente, questo può compilare l’apposito form per poi inviare il tutto ed effettuare la richiesta. Il prestito personale online ha un tasso fisso e una rata che rimane costante per tutta la durata del rimborso.

Banca Santander

Banca Santander è un istituto che sta vivendo una crescita esponenziale. Grazie ai tanti servizi e all’affidabilità, questo nome è estremamente non solo in Spagna ma anche nel nostro paese. Uno dei servizi più apprezzati, sono proprio i prestiti online con firma digitale.

In tal senso, è possibile richiedere dai 1.500 ai 20.000 euro e, attraverso una procedura semplice e rapida, si può ottenere la cifra in pochissimo tempo anche attraverso il proprio dispositivo mobile.

ING Direct con Prestito Arancio

Prestito Arancio di ING Direct non necessita di troppe presentazioni. Si tratta di uno dei servizi legati ai prestiti più famosi d’Italia, anche grazie a una massiccia campagna pubblicitaria avvenuta durante gli ultimi anni.

Prestito Arancio offre finanziamenti da 3.000 a 50.000 euro con rate da 12 a 84 mesi.

Sul sito dell’istituto, sono presenti una serie di documenti in formato PDF da scaricare e compilare per completare la procedura di richiesta.

Articoli Correlati a Prestito online con firma digitale

Potrebbe capitare un periodo di temporanea difficoltà economica, magari la perdita del posto di...
Continua a leggere
Di seguito i tassi di usura validi dal 1° luglio 2018 al 30 settembre 2018. Questi tassi sono...
Continua a leggere
Saltare una rata nel rimborso di un prestito è possibile con i prestiti flessibili. A volte alcuni...
Continua a leggere

Leave a Reply