Fiditalia Recensioni e Opinioni

Fiditalia, recensioni e opinioni aggiornate al sui prestiti, finanziamenti e cessione del quinto Fiditalia.

  1. Recensioni e opinioni su Fiditalia
  2. Cessione el quinto, prestiti personali, finanziamenti
  3. Recensione oggettiva
Ads

Preventivo GRATIS e Senza Impegno

Chiedi Preventivo in 1 Minuto »

Fiditalia è una delle più famose società di cessione del quinto e prestiti personali in Italia, con varie sedi lungo tutto il nostro territorio e la possibilità di chiedere un preventivo online tramite il sito web.

Generalmente è sempre consigliato confrontare diverse offerte, chiedendo vari preventivi a società finanziarie come Younited Credit (vedi sito ufficiale), ma possiamo già anticipare come le offerte di Fiditalia siano interessanti e competitive.

Leggi la nostra recensione su Fiditalia per scoprire le varie tipologie di prestiti e finanziamenti che questa finanziaria propone, oltre che le opinioni degli utenti che l’hanno già utilizzata.

Fiditalia: recensioni e opinioni 2024

Clicca su una stella per dare il tuo giudizio

Voto medio 3.6 / 5. Numero di voti 8

No votes so far! Be the first to rate this post.

Fiditalia è sicura?

La prima cosa da capire relativamente ad una società finanziaria, è se sia affidabile o meno.

Fiditalia è una società finanziaria affidabile, che esiste (lo testimoniano anche le sedi sparse in Italia) e che fa parte del gruppo Société Générale, che rientra tra le migliori banche straniere in Italia.

Inoltre, Fiditalia è iscritta all’Albo degli intermediari finanziari ex art. 106 TUB, all’Albo degli Istituti di Pagamento, al registro degli Intermediari Assicurativi, ed è sottoposta alla vigilanza di Banca d’Italia, oltre che essere associata ad Assofin e ad Assilea.

Prestiti Fiditalia, i prestiti personali

Di seguito riepiloghiamo tutte le soluzioni di prestiti personali e di cessione del quinto Fiditalia:

  • Prestiti personali;
  • Cessione del quinto;
  • Credito al consumo;
  • Carte di credito e leasing.

Prestiti personali

I prestiti personali di Fiditalia sono richiedibili anche dai lavoratori autonomi (i cosiddetti prestiti senza busta paga) grazie al prestito Multipremia, che abbassa la rata mensile se sei regolare nei rimborsi.

Ad esempio, su un calcolo rata per un prestito di 16.000 euro da rimborsare su 84 rate, ha il TAN fisso 9,50% e il TAEG 10.82; la rata mensile è di 264.78 e quindi l’importo totale dovuto è parti a 22523,52 €. Ovviamente in questo caso si tratta di un esempio di calcolo della rata ma, l’offerta reale di Fiditalia sarà personalizzata.

  • TAN minimo: 9.00%
  • TAN massimo: 14,00%
  • TAEG massimo: 19,16%
  • importo minimo: 3.000 €
  • importo massimo: 40.000 €
  • durata minima di rimborso: 24 mesi
  • durata massima di rimborso: 84 mesi
  • Spese di istruttoria: 275 euro
  • Imposta di bollo per apertura nuovo contratto: 16,00 euro
  • Spese incasso rata: 3,00 euro

Fiditalia propone anche altre tre tipologie di prestiti personali:

  • Multipremia: un prestito che ti premia se paghi in maniera costante, con il TAN che scende fino al 4,96%;
  • Fidiamo: un prestito a rate costanti e piano di rimborso personalizzabile fino a 40.000 euro;
  • Unika: un prestito per consolidamento debiti che ti permette di estinguere altri finanziamenti che hai in corso.

Per poterne fare richiesta devi avere tra 18 e 77 anni, puoi essere lavoratore autonomo, e devi presentare l’ultimo documento di reddito (come la dichiarazione dei redditi).

Se sei straniero, occorre presentare il permesso di soggiorno (se necessario).

Cessione del quinto

I prestiti con cessione del quinto Fiditalia possono essere dai dipendenti pubblici, dai dipendenti privati e anche dai pensionati anche fino a 90 anni.

La soluzione proposta da Fiditalia per la cessione si chiama Quintocè, e ha le seguenti caratteristiche:

  • importo massimo calcolato in relazione allo stipendio o alla pensione del richiedente (come si evince dai documenti necessari per la cessione del quinto)
  • TAN e TAEG: variabili, personalizzati in base del profilo  del Cliente
  • durata: da 24 a 120 mesi;
  • rata mensile pagata tramite trattenuta dallo stipendio o dalla pensione netta;
  • spese di istruttoria: 0;
  • imposta di bollo per l’apertura di un nuovo contratto, 16 euro;
  • spese di incasso rata e di invio rendiconto finanziario, gratis.

Di seguito anche 3 esempi di calcolo della cessione del quinto per Dipendente Pubblico/Statale, per Dipendente Privato e per Pensionato.

Prestito per Dipendente Pubblico/Statale

Un dipendente pubblico o statale di 40 anni di età, con 15 anni di anzianità di servizio e un contratto a tempo determinato, può accedere a un prestito di 25.000 euro. La rata mensile prevista per questo finanziamento è di 290,00 euro, distribuita su un periodo di 120 mesi. Al termine del piano di rimborso, l’importo totale dovuto sarà di 34.800,00 euro. Il prestito presenta un Tasso Annuo Nominale (TAN) fisso del 6,96% e un Tasso Annuo Effettivo Globale (TAEG) del 7,21%.

Prestito per Dipendente Privato

Un dipendente del settore privato, anch’esso di 40 anni e con 15 anni di anzianità lavorativa, ma con un contratto a tempo indeterminato, può ottenere un finanziamento di 19.000 euro. La quota mensile da rimborsare è di 248,00 euro per una durata totale di 120 mesi. Al termine, l’importo totale rimborsato ammonterà a 29.760,00 euro. Il finanziamento è caratterizzato da un TAN fisso del 9,69% e un TAEG del 10,15%.

Prestito per Pensionato

Per un pensionato di 65 anni è disponibile un prestito di 18.000 euro. La rata mensile per questo prestito è fissata in 230,00 euro, con un piano di ammortamento che si estende per 120 mesi. Il costo totale del prestito, al termine dei pagamenti, sarà di 27.600,00 euro. Il prestito ha un TAN fisso del 9,18% e un TAEG del 9,60%.

Per poter richiedere un preventivo senza impegno, è possibile chiedere un appuntamento oppure fare richiesta sul sito web ufficiale.

Credito al consumo

Si parla di credito al consumo per indicare tutti i prestiti “finalizzati” ad acquistare un determinato oggetto.

Come quando vai in un’agenzia di viaggio, o in un negozio di elettrodomestici, o chiedi un prestito IKEA: dato che fai domanda di finanziamento direttamente in negozio, rientra tra il credito al consumo.

In questo caso la richiesta di finanziamento va fatta direttamente presso il punto vendita, e con Fiditalia puoi farla solo se:

  • sei un dipendenti e hai un contratto di lavoro sia a tempo determinato che indeterminato;
  • se sei un lavoratore autonomo (se sei straniero, devi avere aperto la tua attività da almeno due anni)

Solo se sei autonomo, devi avere un’età compresa tra 18 e 75 anni (se vuoi comprare una moto l’età massima scende a 72 anni).

Come credito al consumo Fiditalia, puoi trovare nei negozi anche delle offerte particolari come:

  • prestito a tasso zero (TAN e TAEG pari a zero);
  • prestito senza interessi (TAN pari a zero, TAEG più alto perché ci sono i costi di istruttoria);
  • prestito con rata differita (compri oggi e inizi a pagare tra qualche mese).

Tra le tipologie di prestiti che puoi richiedere ci sono anche i prestiti per ristrutturazione.

Carte di credito e leasing

Fiditalia propone anche carte di credito e soluzioni di leasing aziendale.

Le carte di credito rappresentano una linea di credito che l’istituto di credito mette a tua disposizione, da usare in ogni momento.

Con Fiditalia puoi scegliere tra la carta Eureka, una carta internazionale a zero spese, che una serie di carte partner (o privative) che sono realizzate in collaborazione con altre aziende (come Groupama Assicurazioni, Helvetia, Amissima Assicurazioni e Coincard).

Il leasing auto di Fiditalia, Fidilease, può essere richiesto da aziende società di persone o di capitali, oltre che da ditte individuali e da liberi professionisti titolari di partita iva.

Le Categorie di Veicoli su cui è possibile effettuare il leasing sono:

  • Veicoli nuovi, inclusi autovetture e SUV
  • Autoveicoli di seconda mano con non oltre 24 mesi dalla prima immatricolazione
  • Veicoli chilometri zero e dimostrativi, con un’anzianità non superiore ai 12 mesi
  • Veicoli commerciali, sia nuovi che usati (con un’età massima di 12 mesi), fino a un peso massimo di 35 quintali

Fiditalia conviene?

Come al solito, ti consigliamo di richiedere più preventivi di finanziamento, così da avere la certezza di trovare quello più conveniente per le tue esigenze. Affianco al preventivo con Fiditalia, puoi anche chiederlo con società finanziarie come Younited Credit (vedi sito ufficiale) per confrontare le offerte e scegliere la più adatta alle tue esigenze.

Articoli Correlati a Fiditalia Recensioni e Opinioni

Il prestito Hype è una delle funzionalità della carta Hype (vedi sito ufficiale) e può essere...
Continua a leggere
ConTe prestiti è il servizio di finanziamento di ConTe, il noto sito di assicurazione auto e...
Continua a leggere
In questo articolo andremo ad approfondire i prestiti di Banca Carige, che fa parte del Gruppo...
Continua a leggere

Leave a Reply