Prestiti Finitalia

Finitalia è una società finanziaria del gruppo UnipolSai, propone prestiti personali riservati a aziende convenzionate, assicurati Unipol e correntisti Unipol Banca. Leggi la recensione e scopri le opinioni aggiornate.
Ads

Preventivo GRATIS e Senza Impegno

Chiedi Preventivo in 1 Minuto »

Finitalia è una società finanziaria che propone prestiti personali e cessioni del quinto per chi necessita di denaro in maniera semplice e veloce.

Opinioni Prestiti Finitalia

Riepilogo dei voti
3,63
Finitalia è alla posizione numero nella media dei voti.
Suddivisione dei voti *
Trustpilot
4.80, 169 voti
Opinioni.it
2.45, 17 voti
?
* Trasparenza: i voti sono stati ripresi dai principali siti web di confronto in data 5 dicembre 2023 e ne è stata fatta una media matematica. In questo modo non devi confrontare tutti i siti ma hai qui già il riepilogo.

Facendo parte del gruppo Unipolsai, questa società finanziaria riserva i suoi prestiti personali solo ed esclusivamente a determinate categorie di persone:

  • dipendenti di aziende convenzionate;
  • assicurati Unipolsai;
  • correntisti Unipol Banca

Se non rientri in una di queste categorie, e cerchi una società finanziaria presso cui chiedere un preventivo di finanziamento personale, allora puoi provare a chiedere un preventivo con Younited Credit (vedi sito ufficiale).

Prestiti personali Finitalia 2024

Per i dipendenti: Cash Capital

Finitalia Cash Capital

TAEG
Fisso

Importi: Da 2.000 € a 30.000 €
Dati sito ufficiale aggiornati il 11 marzo 2024

Cash Capital è il prestito personale che può essere richiesto dai dipendenti di aziende convenzionate con Finitalia.

L’importo che si può richiedere va da 2.000 a 30.000 euro, e per poter fare domanda occorre:

  • essere residente in Italia;
  • avere un’età compresa tra 18 e 70 anni;
  • avere un contratto di lavoro a tempo indeterminato (se hai un contratto a termine, leggi più informazioni sui prestiti a tempo determinato).

Per la richiesta bisognerà presentare i seguenti documenti prestiti personali:

  • Busta paga;
  • Documento di identità;
  • Attestato delle prestazioni del Fondo Pensione, nel caso di previdenza complementare;
  • Importo del TFR maturato fino a quel momento (non obbligatorio)

Non è una cessione del quinto, infatti tra i punti di forza che Finitalia segnala c’è proprio la mancanza dei costi assicurativi che sono invece obbligatori in una cessione V.

Inoltre, non ci sono costi di apertura pratica, né costi fissi, né commissioni per incasso rata.

A migliorare ancora le condizioni economiche del finanziamento, non bisogna pagare né il bollo, né i costi per l’invio del rendiconto annuale obbligatorio per legge.

Altri vantaggi:

  • copertura assicurativa gratuita;
  • pagamento della rata con trattenuta dalla busta paga, senza commissioni;
  • ampia scelta di rateazioni;

Consolidamento Cash Capital

Questo prestito altro non è che una versione di consolidamento debiti del Cash Capital che abbiamo visto sopra.

E’ riservato a chi ha già un finanziamento in corso e necessita di altro denaro per fare altre spese importanti.

Per gli assicurati UnipolSai: Monetary

Monetary è il prestito personale per chi è assicurato con UnipolSai.

Si tratta di un finanziamento che ha le stesse caratteristiche e convenienze del Capital Cash, con alcune differenze:

  • si può ottenere fino a 60.000 euro;
  • possono farne domanda anche i dipendenti a tempo determinato, a condizione che la durata del prestito sia inferiore a quella residua del contratto di lavoro.

Anche in questo caso è presente una versione per il consolidamento, che è stata chiamata “Consolidamento Monetary”.

Per i correntisti Unipol Banca: Monetary

Anche il prestito per correntisti si chiama Monetary, e presenta gli stessi vantaggi degli altri due finanziamenti personali per quello che riguarda costi zero.

Alcune caratteristiche di questo prestito sono:

  • l’importo va da 2.000 a 30.000 euro, ma se si presentano delle adeguate garanzie si può arrivare fino a 60.000 euro;
  • possono farne domanda anche i dipendenti a tempo determinato, a condizione che la durata del prestito sia inferiore a quella residua del contratto di lavoro;
  • è possibile farne richiesta sia se si è vecchio correntista, che nuovo;
  • la rata viene addebitata direttamente sul conto corrente.

Ovviamente, anche questa versione di “Monetary” per i correntisti può essere richiesta per consolidamento debiti.

Prestito Finitalia, conviene nel 2024?

Per chi può ottenere un prestito Finitalia (lo ricordiamo, dipendenti di aziende convenzionate, assicurati UnipolSai e correntisti Unipol Banca), indubbiamente si tratta di un finanziamento che vale la pena prendere in considerazione.

Sicuramente, come al solito, vi invitiamo a fare un confronto di preventivi con altri prestiti e finanziamenti personali come Younited Credit (vedi sito ufficiale).

Finitalia contatti e numero verde

Per qualunque informazione, si può contattare Finitalia:

telefono: 02.51887.829

email: [email protected]

Articoli Correlati a Prestiti Finitalia

Fiditalia è una delle più famose società di cessione del quinto e prestiti personali in Italia,...
Continua a leggere
Leggi le recensioni di Prestito Arancio, il prestito personale di Banca ING che ti permette di...
Continua a leggere
Leggi la nostra recensione aggiornata al [anno_corrente] per scoprire le opinioni sui prestiti...
Continua a leggere

Leave a Reply