lunedì, 13 Luglio, 2020
Home / Prestiti per Autonomi / Prestiti per liberi professionisti

Prestiti per liberi professionisti

Se sei un libero professionista e hai bisogno di denaro, in questo articolo ti parliamo dei prestiti a libero professionista, cercheremo di capire come ottenerli e quali sono i migliori preventivi da poter chiedere.

Prestiti per libero professionista, cosa sono?

I prestiti per un libero professionista sono dei finanziamenti senza busta paga che vengono richiesti da chi opera come professionista, iscritto o non ad un albo.

Rientrano nella categoria i medici, i geometri, gli ingegneri, e così via.

I finanziamenti per i liberi professionisti rientrano, a seconda dei casi, i tipologie di finanziamenti specifici per il professionista in sé, come ad esempio dei prestiti per l’attività lavorativa, o per la ristrutturazione di casa.

Prestiti per libero professionista, come ottenerli

Affinché un libero professionista possa ottenere un finanziamento, deve dimostrare che la sua attività economica è sana.

Le banche e le finanziarie legano il libero professionista alla sua attività economica, perché se quest’ultima va bene, allora il prestito potrà essere rimborsato senza problemi. In caso contrario, anche l’istituto di credito rischia qualcosa.

Per poter dimostrare che l’azienda va bene, il libero professionista deve mostrare le ultime dichiarazioni dei redditi, due o tre di solito, da cui si evince l’andamento degli affari e del business.

Può essere importate avere una garanzia, soprattutto se l’importo richiesto è elevato.

Cessione del quinto fino a 60.000 € »

In questo caso, il garante può offrire quella sicurezza extra che è sufficiente affinché il libero professionista possa ottenere il suo finanziamento.

Si può dover dimostrare quali sono le finalità del prestito: arredare la casa, acquistare un computer, andare in vacanza? A seconda dei casi e dell’importanza, l’istituto di credito potrebbe prendere una decisione piuttosto che un’altra.

Quali sono i documenti da mostrare?

Affinché si possa ottenere un finanziamento da libero professionista, occorre mostrare tutta una serie di documenti all’istituto di credito:

  • carta di identità o passaporto in corso di validità;
  • certificato di residenza;
  • stato di famiglia;
  • un estratto conto recente;
  • un documento di reddito, come la dichiarazione dei redditi;
  • la firma di un garante (se ci si avvale di questa figura).

Finanziamenti per il professionista: gli importi

Gli importi massimi che si possono chiedere dipendono molto da come sta andando la attività.

In generale, meglio va (e più utile a fine anno di realizza) e più alto è l’importo del finanziamento (perché significa che si può ripagare una rata più elevata).

Diciamo che di solito gli importi vanno da 1.000 / 1.500 euro fino anche a 30.000 euro, a seconda dei casi.

Prestiti per libero professionista in 24 ore

La velocità è spesso uno dei punti dolenti di questi prestiti a professionisti, dato che la banche e le finanziarie fanno sempre una serie di controlli finalizzati a capire se il richiedente è affidabile o meno.

Questi controlli possono richiedere un po’ di tempo, anche se grazie ai prestiti online è tutto molto più veloce e, se si hanno già i documenti pronti e le carte in regola, ottener un finanziamento entro 24 ore non è più utopia.

Confronta preventivi, la migliore banca o finanziaria per prestiti per liberi professionisti

Tra i migliori istituti di credito che concedono prestiti per autonomi professionisti, troviamo:

  • Younited Credit (sito ufficiale), società di prestiti tra privati che permette anche ai liberi professionisti di presentare domanda di prestito. TAN fisso del 4,39%;
  • Cofidis, altra finanziaria che permette anche ad autonomi e liberi professionisti di richiedere un finanziamento. TAN fisso del 6,25%;
  • Findomestic, una delle finanziarie più famose in Italia, tra la varia tipologia di finanziamenti c’è anche quello per i liberi professionisti.

Check Also

prestiti veloci per lavoratori autonomi

Prestiti veloci per lavoratori autonomi

I prestiti veloci per autonomi sono pensati per tutti coloro che sono imprenditori di sé stessi e hanno bisogno urgente di denaro. Scopriamo tutto quello che c'è da sapere su questi finanziamenti.