Ads

Preventivo GRATIS e Senza Impegno

Chiedi Preventivo in 1 Minuto »

In questa pagina trovi i migliori prestiti per acquistare elettrodomestici a rate di Luglio 2024.

Se vuoi acquistare nuovi elettrodomestici a rate, su internet puoi trovare tante soluzioni adatte al tuo caso:

  • prestiti elettrodomestici richiesti in finanziaria;
  • finanziamenti nei negozi;
  • dilazioni di pagamento con o senza commissioni

Ci sono davvero molte soluzioni a tua disposizione, anche senza busta paga.

Come acquistare gli elettrodomestici a rate 2024, migliori soluzioni

Prestito in società finanziaria

  • sicuro e veloce;
  • 100% online;
  • puoi fare acquisti dove vuoi

La prima soluzione per comprare gli elettrodomestici a rate è sicuramente il prestito personale tramite società finanziaria.

Puoi usare il calcolatore qui sotto per trovare i migliori preventivi di prestito oggi:

Tra le migliori società finanziarie che ti permettono di fare domanda di finanziamenti per comprare un elettrodomestico a rate vediamo:

Società Finanziaria Importo Massimo TAEG fisso (TAN fisso)  
Prestiti Younited Credit
tra privati e 100% online
+50.000 € 4,99% (3,78%) Sito Ufficiale
Prestiti Findomestic
flessibile e 100% online
60.000 € 8,52% (8,21%) Confronto Preventivi
Prestiti Compass
in filiale
Non disponibile Non disponibili Confronto Preventivi

Finanziamento direttamente in negozio

  • semplice da richiedere;
  • devi fare acquisti necessariamente in quel negozio

Il secondo metodo è chiedere un prestito finalizzato direttamente nel negozio dove si sta effettuando l’acquisto.

In questo caso si potrebbero usufruire di eventuali offerte e sconti sui tassi di interesse applicati al finanziamento, per cui da un lato potrebbe convenire.

Dall’altro lato si è “obbligati” ad acquistare gli elettrodomestici in quel negozio, per cui si potrebbe avere meno libertà di scelta.

Se vuoi acquistare un solo elettrodomestico, non è un problema, ma se hai bisogno di più elettrodomestici e trovi i prezzi migliori in diversi negozi, allora potresti considerare di chiedere un finanziamento online in una società finanziaria come Younited Credit (vedi sito ufficiale), perché la somma ti viene accreditata direttamente in conto corrente e puoi fare acquisti in tutti i negozi.

Dilazionare i pagamenti in 3 rate

Un’alternativa ai classici finanziamenti è quello di scegliere un servizio di pagamento in 3 rate.

Tra i vari possiamo vedere Oney, un sistema di dilazione dei pagamenti che ti permette di dividere il costo dell’elettrodomestico in 3 o 4 rate mensili.

Con Oney puoi fare acquisti da 100 € a 3.000 € pagandoli a rate.

La richiesta dev’essere fatta direttamente sul sito dove stai facendo gli acquisti, a condizione ovviamente che sia convenzionato con questo metodo di pagamento.

Klarna è un altro metodo di dilazione dei pagamenti in 3 rate mensili senza interessi.

Il funzionamento è uguale a Oney e la richiesta puoi farla al momento del check-out sul sito dove stai comprando il tuo elettrodomestico.

Anche Scalapay è un metodo di dilazione dei pagamenti che funziona in maniera simile a Oney e a Klarna. Nella nostra recensione Scalapay ne parliamo in maniera più dettagliata, ma diciamo che anche questo metodo di dilazione dei pagamenti ti consente di dilazionare i pagamenti in 3 rate senza interessi.

Pagamento rateale Soisy

Soisy è una delle migliori banche e finanziarie di prestiti tra privati e ora integra anche una soluzione di dilazione di pagamento per gli e-commerce.

Questo significa che se il sito online dove stai facendo acquisti supporta questo metodo di pagamento, puoi comprare il tuo elettrodomestico online pagandolo in a tasso zero da 3 rate in su.

I vantaggi sono dei tassi mediamente più bassi rispetto a quelli di altri finanziamenti, e una percentuale di accettazione più elevata.

Chi può acquistare elettrodomestici a rate

Non ci sono particolari limitazioni per chi può acquistare un elettrodomestico a rate, a condizione che sia un soggetto finanziabile.

La richiesta può essere fatta da:

  • lavoratori dipendenti;
  • pensionati;
  • lavoratori autonomi senza busta paga

Migliori prestiti elettrodomestici Luglio 2024

Anche se hai diritto al bonus elettrodomestici, puoi comunque chiedere un prestito elettrodomestici presso le migliori banche e finanziarie ed acquistare un elettrodomestico a rate.

Findomestic Prestito Elettrodomestici

TAEG
8.80%
Rata: 158.20€
Durata Esempio: 84 mesi (da 18 mesi a 96 mesi)
Importi: Da 1.000 € a 60.000 €
Opzione Cambio Rata

Cambio Rata

Opzione Salto Rata

Salto Rata

100% Digitale

100% online

Dati sito ufficiale aggiornati il 24 marzo 2024

Crediper Crediper Prestito Personale

TAEG
14.07%
Rata: 245.00€
Durata Esempio: 48 mesi (da 12 mesi a 100 mesi)
Importi: Da 3.000 € a 30.000 €
Dati sito ufficiale aggiornati il 24 marzo 2024

Euronics FastLine by Agos

TAEG
17.19%
Rata: 42.46€
Durata Esempio: 20 mesi
Importi: Su misura
Dati sito ufficiale aggiornati il 24 marzo 2024

Acquistare elettrodomestici a rate conviene? Frigo, Forno, Lavatrice a Rate

In conclusione, comprare nuovi elettrodomestici a rate potrebbe essere sicuramente il modo più veloce di farlo se non hai a disposizione tutta la somma di denaro necessaria per pagarlo in contanti.

Potrebbe essere il caso di un buon frigorifero, di una lavatrice o di un buon forno: sono elettrodomestici che costano diverse centinaia di euro e potresti volerne dilazionare il costo a rate mensili tramite dei prestiti elettrodomestici.

Come abbiamo visto, ci sono diversi metodi per dilazionare il pagamento dei tuoi elettrodomestici, puoi davvero scegliere quello che preferisci ed avere sin da oggi il tuo nuovo elettrodomestico a casa.

Altri prestiti per la casa

Oltre che i prestiti per acquistare gli elettrodomestici a rate, ci sono anche tutta una serie di prestiti per la casa che si possono richiedere, tra cui i prestiti per arredamento che ti aiutano a rendere più vivibile la tua casa, ed i prestiti ristrutturazione, che ti consentono di migliorare la tua casa per avere una migliore efficienza energetica.

Bonus elettrodomestici 2024

In Italia puoi usufruire per il 2023 e 2024 di un bonus mobili ed elettrodomestici e beneficiare di una detrazione IRPEF.

L’importo della detrazione viene calcolato su un massimo di 5.000 per il 2023 e il 2024.

Una volta ottenuto l’importo della detrazione IRPEF, questo viene diviso in 10 rate annuali di pari importo.

Per poter ottenere il bonus, bisogna acquistare gli elettrodomestici pagando con bonifico o con carta di credito. NON si ottiene il bonus se si paga con assegno o contanti.

Per avere il bonus, bisogna acquistare un elettrodomestico a rate che abbia almeno:

  • classe A per il forno
  • classe E per lavatrice, asciugatrice e lavastoviglie;
  • classe F per frigorifero e congelatore

Inoltre, il costo dell’elettrodomestico deve ricadere all’interno di un più ampio lavoro di ristrutturazione edilizia.