mercoledì, 17 Aprile, 2019

Prestiti per Carabinieri, i Migliori 2019

Sei alla ricerca di informazioni sui migliori prestiti per Carabinieri per il 2019? Hai bisogno di denaro, piccole o grandi somme, per acquistare un’auto, per finanziare la scuola di un figlio, o per acquistare un computer?

Oggi i Carabinieri di qualunque grado possono accedere a dei finanziamenti in convenzione, cioè prestiti che hanno dei tassi di interesse più bassi della media.

Si tratta di convenzioni che sono stipulate dall’Arma dei Carabinieri con banche e società finanziarie e che hanno lo scopo di dare a tutti i dipendenti Carabinieri (anche neoassunti) dei prestiti sempre vantaggiosi.

Vediamo dunque quali sono i migliori prestiti per chi è Carabiniere.

Prestiti Carabinieri 2019: elenco dei migliori

Il Comparatore Cessione del Quinto

Si tratta di un comparatore online che permette di confrontare diversi fornitori di prestiti e finanziamenti per Carabinieri.

Basta semplicemente inserire i dati richiesti e in 2 minuti si potrà avere una lista di potenziali istituti di credito.

Le proposte de “Il Comparatore” (sito ufficiale) sono molto semplici da leggere e confrontare, una soluzione eccellente per chi non ha una banca o una finanziaria preferita ed è aperto ad ogni strada.

SuperMoney

Altro comparatore di prestiti e finanziamenti, SuperMoney (sito ufficiale) permette di cercare tra oltre una decina di banche quella più conveniente per le proprie necessità.

Prestiti fino a 60.000 euro, tra i prestiti confrontati troviamo anche Compass, Younited Credit e IBL Banca.

Younited Credit

  • Tipo di prestito: cessione del quinto
  • TAN fisso: 4,25%
  • TAEG: 7,60%

TAN fisso tra i più bassi del mercato, Younited Credit (sito ufficiale) è una piattaforma online di prestiti tra privati, senza intermediazione delle banche, per questo motivo riesce a garantire delle condizioni ancora migliori.

Cofidis

  • Tipo di prestito: cessione del quinto
  • TAN fisso: 6,50%
  • TAEG: 6,78%

Il prestito personale di Cofidis pensato per i carabinieri viene concesso a tutti i dipendenti dell’Arma, tramite richiesta online molto veloce e semplice da compilare.

Signor Prestito

Agente in attività finanziaria di Eurocqs spa, che appartiene al Gruppo Bancario Mediolanum, Signor Prestito (sito ufficiale) permette di fare domanda di prestiti online compilando un semplice modulo.

I prestiti sono riservati ai dipendenti pubblici e privati.

Compass

  • Tipo di prestito: cessione del quinto
  • TAN fisso: 9,90%
  • TAEG: 11,11%

Non poteva ovviamente mancare Compass tra le società finanziarie che propongono prestiti per Carabinieri. Rimborsi fino a 96 mesi e finanziamenti per importi fino a 30.000 euro per ogni esigenza.

Approfondimenti: recensione ed opinioni prestiti Compass

Findomestic

  • Tipo di prestito: cessione del quinto
  • TAN fisso: 6,03%
  • TAEG: 6,20%

Findomestic propone anche per i Carabinieri il classico finanziamento con cessione del quinto per dipendenti pubblici e privati. Nonostante che non ci sia un prodotto “pensato per dipendenti delle forze armate”, le condizioni economiche rimangono comunque interessanti.

Approfondimenti: recensione ed opinioni prestiti Findomestic

Piccoli prestiti INPS

L’INPS mette a disposizione di tutti i Carabinieri l’opportunità di richiedere dei piccoli prestiti personali.

Grazie alla collaborazione tra l’Arma dei Carabinieri e l’ente pensionistico, tutti i dipendenti possono fare domanda di piccoli prestiti direttamente online, tramite il sito web dell’INPS.

Ovviamente, rimane sempre possibile presentare anche domande cartacee, presentandosi presso qualunque sede locale INPS nella propria città.

Approfondimenti: sito ufficiale INPS

Documenti necessari

Per poter accedere ai prestiti per Carabinieri, non bisogna presentare particolari garanzie, è sufficiente avere con sé:

  • copia di un documento di identità
  • copia del codice fiscale
  • copia del CUD
  • ultime due buste paga

Partendo da questi documenti e dalle necessità del richiedente, la banca o la società finanziaria proporranno il prestito più adatto.

Prestiti sicuri ed affidabili

Come sempre, la sicurezza è fondamentale, soprattutto quando si tratta di soldi.

Per questo motivo bisogna fare domanda di prestiti solo presso banche e finanziarie autorizzate ad operare in Italia (come quelle della nostra lista di migliori), tenendo sempre presente alcuni consigli utili:

  • diffidare di prestiti troppo vantaggiosi
  • leggere con attenzione il contratto di prestito
  • verificare che sul contratto sia riportato sia il TAN che il TAEG (che è il tasso effettivo di interesse applicato al finanziamento)

Per approfondimenti, potete visitare la pagina dedicata sul sito ufficiale dei Carabinieri.

Check Also

Calcolo della Quota Cedibile

Verifica Quota Cedibile INPS ex-INPDAP, Calcolo Online per stipendio e pensione

Come effettuare il calcolo della quota cedibile per richiedere prestiti INPS ed ex-INPDAP. Guida al calcolo e agli strumenti necessari per poterlo fare da casa.