lunedì, 26 Ottobre, 2020
Home / Migliore Banca Italiana 2020 per Rating: la Classifica / PrestiFatto: Recensioni ed Opinioni

PrestiFatto: Recensioni ed Opinioni

Quando si necessita di un prestito con cessione del quinto per realizzare un progetto, le proposte delle migliori banche online italiane si caratterizzano per velocità di richiesta ed erogazione del denaro, elasticità delle condizioni e per la possibilità di fare richiesta 100% in autonomia.

In questa recensione andremo a parlare di PrestiFatto (vedi il sito ufficiale), uno dei siti online che negli ultimi tempi si è distinto per rapidità ed efficienza.

PrestiFatto: Recensioni ed Opinioni 2020

Il sito si presenta estremamente semplice ed intuitivo, e dopo aver osservato di cosa si tratta attraverso le informazioni che fornisce, si può procedere con la simulazione di una richiesta di prestito cessione del quinto destinati a pensionati e lavoratori dipendenti del comparto pubblico o statale .

Sulla pagina principale del sito ufficiale si trova già il modulo nel quale inserire le prime informazioni:

  • La prima cosa da indicare è la professione che si svolge;
  • Il secondo dato da inserire è la retribuzione netta che si percepisce in busta paga (o come pensione) la quale deve essere considerata netta, ovvero senza contare tutte le voci variabili (per essere precisi non vanno considerati straordinari, premi, una tantum, indennità di turno e così via).

Lo stipendio netto ai fini della richiesta di prestito è un’informazione che si può ottenere dal certificato dello stipendio: essendo un elemento vincolante quando si fa richiesta della cessione del quinto dello stipendio è un dato che bisogna avere a portata di mano. In caso di pensionato, invece, l’importo della pensione netta è disponibile sul cedolino di pensione che si può anche richiedere on line sul sito dell’INPS.

A questo punto si dovrà inserire la data di nascita e successivamente quella di assunzione presso il proprio posto di lavoro.

Il passo successivo è la scelta della durata del finanziamento che può essere compresa tra 24 e 120 mesi.

Ultima informazione da inserire è l’importo della rata che si desidera; si consideri bene questo valore, in quanto è essenziale scegliere una rata che si è in grado di pagare senza che gravi troppo sulla situazione economica familiare; l’importo della rata non potrà in ogni caso superare il 20% dello stipendio o della pensione netta mensile.

Il risultato è immediato e, di fianco alla tabella nella quale sono stati inseriti i dati, viene visualizzata la simulazione comprensiva di importo netto erogabile, Tan e Taeg.

Opinioni finali

In conclusione, possiamo dire che PrestiFatto (vedi il sito ufficiale) rappresenta una soluzione molto interessante in questo momento, grazie anche alla rapidità con la quale si arriva a simulare un finanziamento e a ottenere sul proprio conto corrente la somma richiesta.

Check Also

Prestiti Findomestic: Recensione e Giudizi

Prestiti Findomestic

Recensione sui prestiti Findomestic, con indicazione delle opinioni di oltre 50.000 utenti.