venerdì, 27 aprile, 2018
Home / Prestiti per dipendenti pubblici e statali: Guida 2017 / Prestiti con Cessione per Dipendenti Enel

Prestiti con Cessione per Dipendenti Enel

I prestiti per dipendenti Enel sono delle soluzioni agevolate e particolarmente convenienti che tutti coloro che lavorano per questa azienda statale possono chiedere per far fronte a delle particolari necessità monetarie.

Vediamo tutte le varie opportunità, a partire dai finanziamenti concessi dall’Arca, l’Associazione Ricreativa, Culturale e Sportiva per i dipendenti del Gruppo ENEL e delle Aziende associate.

Prestiti Arca

In favore di tutti i dipendenti dell’Enel, l’Arca propone varie soluzioni di finanziamento, ad ognuna delle quali corrisponde una somma massima richiedibile:

  • Acquisto o costruzione di un alloggio, sia acquistato da terzi, che in cooperativa, fino a 50.000 euro. E’ una soluzione alternativa al mutuo, anche per comprare la prima casa;
  • Spese di ristrutturazione o restauro dell’alloggio, fino a 25.823 euro;
  • Costi di risanamento in locazione, fino a 5.165 euro;
  • Spese per gravi necessità familiari, fino a 7.747 euro.

Nel 2008 è stata fatta una revisione dei Regolamenti e sono state presentate alcune novità:

  • i dipendenti Enel oggi possono chiedere un prestito anche per acquistare l’alloggio di un figlio, nel caso in cui egli non riesca ad ottenere un mutuo, a condizione che esso appartenga al nucleo familiare e sia fiscalmente a carico del Socio;
  • la possibilità di garantire tutti i prestiti sia tramite TFR accantonato, che con una quota destinata ai Fondi pensionistici.

Rivolgersi all’Arca per chiedere dei prestiti personali è spesso la prima scelta da parte dei dipendenti Enel, ma non è detto che sia anche la più conveniente.

Prestiti online, perché potrebbero essere più convenienti

Sappiamo che su internet ci sono tantissime offerte di prestiti e finanziamenti, alcuni anche con condizioni particolarmente agevolate. Tante le banche e le società finanziarie che propongono prestiti con cessione del quinto su internet, semplici opportunità di confrontare i preventivi e possibilità di trovare tassi più convenienti di quelli Arca.

Come consigliamo sempre, è importante cercare di ottenere quanti più preventivi possibile al fine di trovare quello più conveniente ed economico.

Prestiti agevolati per i dipendenti Enel

Sia che si decida di far ricorso ai prestiti Arca, sia che si opti per una soluzione indipendente online, la procedura è pressoché immutata e segue quella classica dei prestiti per dipendenti e per dipendenti statali:

  • Si fa domanda presentando tutti i documenti necessari;
  • Si attende la risposta di fattibilità da parte dell’ente creditizio;
  • Se positiva, si ottiene l’accredito della somma sul proprio conto corrente;
  • Il rimborso avviene tramite modalità della cessione del quinto, quindi con trattenute effettuate direttamente sullo stipendio del dipendente.

I prestiti con cessione per i dipendenti Enel non richiedono alcuna garanzia aggiuntiva, né la doppia firma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *