venerdì, 27 aprile, 2018
Home / Prestiti Vacanze, guida 2017 / 2018 / Prestiti Vacanze, le Offerte Migliori per il 2017

Prestiti Vacanze, le Offerte Migliori per il 2017

Con l’arrivo della bella stagione e della voglia di vacanza sale anche la richiesta di prestiti per finanziare un viaggio, indipendentemente dalla parte d’Italia (o del mondo) dove si sceglie di andare per qualche giorno.

Quello dei prestiti viaggi e vacanze è un trend che si ripresenta in maniera ciclica nonostante la crisi economica (avevamo già parlato di un incremento di prestiti vacanze). Sembra proprio che l’italiano medio, nonostante abbia magari un conto in banca senza la sufficiente liquidità, non vuole rinunciare a staccare per qualche giorno.

Certo, i benefici delle vacanze sono notevoli e sono diverse le ricerche che lo dicono, ma non bisogna dimenticare che occorre anche fare i conti con il portafoglio.

Perché i prestiti vacanze potrebbero crescere anche quest’anno?

La risposta è facile e la si vede dai numeri. Secondo l’Osservatorio di Facile.it nell’ultimo biennio il numero di prestiti vacanze è stato in salita, così come l’importo richiesto in media (si va da 4.100 euro a 5.300 euro).

Considerando anche che il trend dei prestiti e dei finanziamenti e stato in salita ad aprile 2017 rispetto allo stesso mese del 2014 (+10,8%) ecco come ci sono buone probabilità che anche quest’anno i finanziamenti per le ferie si ritaglino una buona fetta di mercato.

Consigli per trovare il miglior prestito per le vacanze

I consigli che possiamo darvi non differiscono da quelli che vi daremmo relativamente a qualunque altro tipo di finanziamento:

  • valutare bene la possibilità di fare vacanza pagando in contanti, senza rivolgersi ad un prestito (si risparmiano gli interessi così facendo)
  • se la prima opzione non è praticabile, allora bisogna scegliere bene la società finanzaria o la banca cui rivolgersi, magari optando tra quelle che propongono prestiti online,
  • non prendere mai in prestito più di quello di cui si ha bisogno (per questo motivo forse potrebbe essere meglio fare domanda di prestito finalizzato direttamente presso l’agenzia viaggi, così si ha la certezza di quanto si va a spendere e, in più, non ci si deve preoccupare di pratiche o quant’altro dato che è direttamente l’agenzia viaggi che prenderà in carico la faccenda).
  • valutate bene l’inizio del periodo di rimborso, che solitamente coincide con il vostro ritorno dalle vacanze, e organizzate il budget che si ha in maniera tale da non rischiare di saltare il pagamento delle rate (con conseguente iscrizione nel registro dei cattivi pagatori).

Le migliori offerte di prestiti vacanze per il 2017

Secondo Prestitisupermarket, la miglior soluzione di prestiti per le vacanze estive 2017 è quella di IBL Banca, con TAN 4,70% e TAEG 8,83%. Il prodotto è “Rata Bassotta” (cessione del quinto), importi fino a 75.000 euro e durate di rimborso fino a 120 mesi.

Al secondo posto troviamo Findomestic, TAN 8,55% e TAEG 8,90% (scopri di più su TAN e TAEG). Il prodotto in questione è “Credito i Tuoi Progetti”, durate fino a 48 mesi e zero spese accessorie perché si può fare tutto online.

Al terzo posto del podio dei migliori prestiti vacanze 2017 vediamo Fiditalia, con TAN 8,94% e TAEG 9,96%. Il prodotto è Fidiamo, importi fino a 30.000 euro, durate fino a 84 mesi e possibilità di fare tutto su internet.

Check Also

Prestiti Viaggio USA

Vuoi andare negli USA ma vorresti finanziare il costo del viaggio, per pagare la spesa …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *