Home / Cessione del Quinto

Cessione del Quinto

La cessione del quinto è un prestito che viene concesso a dipendenti e pensionati e che ha il vantaggio di avere dei tassi di interesse più vantaggiosi della media.

Si tratta di un finanziamento ideato con DPR 180 del 5 gennaio 1950, e messo in pratica con il regolamento attuativo n. 895 del 28 luglio dello stesso anno.

Cessione del quinto

Preventivo gratuito

Oltre al preventivo, puoi anche fare un calcolo rata cessione del quinto, per conoscere quale potrebbe essere la rata da pagare prima ancora di fare domanda.

Vantaggi della cessione del quinto

Se sei un dipendente pubblico o privato puoi richiedere la cessione del quinto dello stipendio.

  • Nessuna garanzia richiesta;
  • Tassi di interesse più bassi della media;
  • Anche per cattivi pagatori e protestati;
  • Tempi di erogazione cessione del quinto più veloci della media degli altri finanziamenti.

Requisiti per la cessione del quinto

Ottenere una cessione del quinto è facile e tutti i lavoratori dipendenti possono farne domanda.

  • Avere un contratto di lavoro (meglio se a tempo indeterminato);
  • Essere assunto in una SpA o una SRL con almeno 16 dipendenti;
  • Lavorare come dipendente pubblico o statale;
  • presentare tutti i documenti richiesti per la cessione del quinto, alcuni dei quali vengono rilasciati dalla sede INPS di competenza.

In alcuni casi è anche possibile chiedere una cessione del quinto per dipendenti di piccole aziende, ma dipende dall’importo richiesto e dalla propria situazione economica.

Garanzie richieste

Le banche e le finanziarie richiedono alcune garanzie minime per poter concedere la cessione del quinto:

Chi può richiedere la cessione del quinto

La richiesta di cessione del quinto dello stipendio può essere fatta da varie categorie di lavoratori.

Ecco chi può richiedere la cessione del quinto:

La domanda può essere fatta anche dai cattivi pagatori e dai protestati, nel quale caso alcune banche e finanziarie propongono dei prestiti senza controllo CRIF.

Rifiuto cessione del quinto, perché?

La cessione del quinto potrebbe venire rifiutata se:

  • si lavora per aziende di piccole dimensioni (in genere con meno di 16 dipendenti);
  • si hanno già altri debiti la cui rata assorbe oltre 1/5 dello stipendio mensile

A seconda dei casi, il rifiuto della cessione del quinto potrebbe essere illegale.

Come viene erogata la cessione del quinto?

La cessione del quinto viene erogata tramite bonifico bancario sul conto corrente del richiedente.

L’accredito avviene nel giro di poche ore dall’approvazione della richiesta, ed il rimborso verrà fatto pagando delle rate mensili che saranno detratte direttamente dallo stipendio netto. La rata mensile massima è pari a 1/5 dello stipendio netto.

Il rimborso del prestito può essere dilazionato nel giro di 24, 36, 48, 60, 72, 84, 96, 108 o 120 mesi.

Tassi cessione del quinto: TAN, TAEG e costi accessori

I costi della cessione del quinto sono:

  • TAN (Tasso Annuo Netto), rappresenta il costo del solo interesse applicato al finanziamento;
  • TAEG (Tasso Annuo Effettivo Globale), è il costo finale del prestito, quello che viene effettivamente pagato dal richiedente. Include anche le spese accessorie;
  • Spese di istruttoria, sono i costi di apertura e di gestione della pratica. Nel caso dei prestiti a spese zero sono pagate dalla finanziaria, altrimenti dal cliente;
  • Oneri erariali, che vanno pagati direttamente allo Stato, come il bollo sull’estratto periodico del finanziamento.

Rimborso della cessione del quinto

Se chiudi prima della scadenza una cessione del quinto, hai diritto al rimborso cessione del quinto.

Si tratta del rimborso che si può avere sulle spese pagate che avrebbero dovuto coprire tutta la durata del finanziamento ma che, avendolo chiuso prima, possono in parte essere rimborsate.

Migliori finanziarie e banche per la cessione del quinto

Sono tante le migliori finanziarie e banche per la cessione del quinto come Younited Credit (vedi sito ufficiale).

Il confronto dei preventivi di cessione del quinto è importante per trovare il miglior tasso di cessione quinto dello stipendio.